CONVENZIONI NURSIND

ASSOCRAL

CONVENZIONI   NURSIND

--  ELENCO CONVENZIONI  ABRUZZO ---  MERCATONE ---    GIUNTI ---   ACQUALAND




E.C.M. Nursind L'Aquila

 

EVENTI   ECM   Organizzati  da Nursind  L'Aquila

PROGRAMMA ECM  2016

LINC  mappa La Gomera Sulmona

ECM 10.5 CREDITI  ORARIO DI LAVORO  DIRETTIVA EUROPEA E GESTIONE DEL PERSONALE

SULMONA (AQ) 06.05.16

 

 

 


ELEZIONI RSU 2015

VOLANTINO  RSU NURSIND PE ---  BIGLIETTONI ----- COSE FATTE DAL NURSIND PE ---- VOLANTINO RSU 15.2.15 ---                                                                     REGOLAMENTO  VOTAZIONI RSU ASL PESCARA 2015

 

 

 

English Arabic Chinese (Traditional) German Italian Japanese Portuguese Russian Spanish

Area Riservata



Meteo

Calendario Eventi

Febbraio 2016
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 1 2 3 4 5 6

Riforme Pubbl.Ammminstr.

Speciale Sicurezza ASL Pescara

MAPO
Pe1 ---    Pe2 ---  Urologia

Popoli --- Penne

1DVR ps-mi -

TBC protocollo

 

BANDI MOBILITA INTERNA ASL PE

IL Nursind Pescara Chiede il rimborso arretrati per aumento quota lavoratore Mensa aziendale ASL Pescara
La O.S. Nursind della provincia di Pescara ha ricevuto diverse lamentele per la mancata comunicazione
preventiva dell'aumento della quota a carico dei lavoratori ( art. 4 del CCNL 31.07.2007) riguardo la mensa
aziendale che da € 1,03 aumenta di € 0,34 (elevandosi ad € 1,37) e dei i relativi arretrati dal 2014 come da
Delibera n° 364 del 12.4.13 con decorrenza 01.01.2014.
Non si contesta l'aumento della quota contributiva, in quanto previsto dal vigente contratto ma, la mancata
comunicazione dell'aumento della quota mensa, di cui ogni lavoratore poteva avere la facoltà di decidere di
accedere o no alla mensa aziendale.
Considerato la data della deliberazione, si osserva che la c

La O.S. Nursind della provincia di Pescara ha ricevuto diverse lamentele per la mancata comunicazione preventiva dell'aumento della quota a carico dei lavoratori ( art. 4 del CCNL 31.07.2007) riguardo la mensa aziendale che da € 1,03 aumenta di € 0,34 (elevandosi ad € 1,37) e dei i relativi arretrati dal 2014 come da Delibera n° 364 del 12.4.13 con decorrenza 01.01.2014. Non si contesta l'aumento della quota contributiva, in quanto previsto dal vigente contratto ma, la mancata comunicazione dell'aumento della quota mensa, di cui ogni lavoratore poteva avere la facoltà di decidere di accedere o no alla mensa aziendale.

 
Luca Benci: Infermieri e demansionamento. Se il Codice deontologico fa giurisprudenza!

da Quotidiano Sanità: È quanto si è verificato con una sentenza dei giudici della Corte di Appello di Roma che hanno motivato il demansionamento di un infermiere con il richiamo all'articolo 49 del codice deontologico dell’infermiere della Federazione Ipasvi.

La disciplina delle mansioni del pubblico impiego ha sempre avuto un regime speciale. Penalizzante rispetto ai lavoratori privati per quanto concerne le mansioni superiori e sostanzialmente vietando – a parte un ridottissimo numero di anni – le mansioni inferiori.
Il Jobs Act ha introdotto una forma di demansionamento legalizzato in caso di assetti organizzativi mutati incidenti sulla “posizione del lavoratore” e aprendo anche a ipotesi demansionanti all’interno dei contratti collettivi.

 
LETTERE AL DIRETTORE QUOTIDIANO SANITA' "I vecchi stereotipi dell’infermiere “tuttofare” faticano a morire " (LIBERATORE ANDREA)

14 DIC - Gentile Direttore,
questo è davvero uno strano paese, se da un lato ci sono pensioni d'oro, vitalizi e privilegi intoccabili, banche salvate con i soldi dei risparmiatori che ha portato già il suo primo suicidio, dall'altro, dopo 6 anni di blocco stipendiale, alla nostra professione viene proposto un aumento contrattuale di (addirittura!) otto euro lordi al mese. Una miseria. Evidentemente tanta è la considerazione che è data dall'attuale governo alla nostra professione, d'altra parte non c'è da meravigliarsi visto che finanche un professionista della sanità come un chirurgo (Cristiano Huscher) sulla pagine del giornale.it si lasciava andare a cotanta elucubrazione mentale che riporto testualmente: “....nello svolgere una professione di cui sarebbero capaci perfino le scimmie l'unica differenza lo fa lo studio, senza quello, sei un infermiere?". Premettendo che siffatta frase si commenti da sola e che da sola basti a far capire la “caratura” dell'individuo che l'ha detta, preme al sottoscritto ricordare per l'ennesima volta, visto che non è ancora chiaro a tutti, chi è l'Infermiere e la sua importanza sociale.

 
Articolo 18 applicabile anche ai licenziamenti nel pubblico impiego (cassazione)

Con sentenza n. 24157/2015 la Corte di Cassazione ha affermato che l’ articolo 18, come riformato dalla legge n. 92/2012, trova applicazione anche nei confronti del personale pubblico “contrattualizzato” con l’ovvia esclusione dei magistrati, dei professori universitari, dei militari e del personale della carriera prefettizia, atteso che il parallelismo con il lavoro privato emerge dall’art. 51 del decreto legislativo n. 165/2001 laddove si afferma che lo statuto dei lavoratori, con tutte le successive modificazioni ed integrazioni si applica alle pubbliche amministrazioni a prescindere dal numero dei dipendenti.

La Suprema Corte aggiunge che su questo presupposto “è innegabile che il nuovo testo dell’art. 18 riguardi anche il personale statale a prescindere dalle iniziative normative di armonizzazione previste dalla riforma”.

Scarica Sentenza

 
ACCORDO ASL PESCARA CGIL- UIL - FSI SU POSIZIONI ORGANIZZATIVE IL 12.03.14 CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE

Il giorno 12 marzo 2014 le parti intendono decidere in merito alle somme di cui al Fondo ex art.9 CCNL 31/07/2009 II B.E. da destinare alla retribuzione delle posizioni organizzative assegnate al personale del Comparto. La presente contrattazione integrativa aziendale è finalizzata alla definizione della quota parte di Fondo ex art.9 CCNL 2009 da destinare al finanziamento delle Posizioni Organizzative per il personale del Comparto.

IL  CIA  è STATO FIRMATO DA  CGIL- UIL - FSI  Che comporta  la riduzione delle somme  Destinate alle  fasce Retributive del comparto  a favore   delle Posizioni Organizzative

PRATICAMENTE SI  TOLGONO SOLDI  A  TANTI  PER DARLI A POCHI OGNUNO DI VOI FACCIA LE PROPRIE RIFLESSIONI E SCELTE SINDACALI.

Scarica Accordo Sindacale

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 2 di 46

Dotazione Org. ASl Pe

News Letters

Ricevere

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi153
mod_vvisit_counterIeri300
mod_vvisit_counterQuesta Settimana1644
mod_vvisit_counterScorsa Settimana1905
mod_vvisit_counterQuesto Mese3549
mod_vvisit_counterScorso Mese8070
mod_vvisit_counterTotali250351

In Linea: 3
IP: 54.146.211.211
,
14 Feb 2016

Sondaggio

Come giudichi il nuovo sito?
 

VOCABOLARIO DIRITTI